Nutrizione artificiale con sciroppo e nutritore a depressione fai da te

Le api possono in alcuni periodi avere la necessità di essere un aiutate con l’alimentazione artificiale,  vuoi per mancanza di fioriture o perché un recupero tardivo di uno sciame ora si ritrova senza scorte. Molti utilizzano anche lo sciroppo ai fini produttivi, alimentando circa 40 giorni prima di una grande fioritura la regina viene stimolata a produrre  molta covata e quando arriva la predetta fioritura è pronta per l’inserimento del melario.

Quest’anno trovandomi con tutti i nutritori rotti mi è stato consigliato da un amico di fare dei nutritori a depressione utilizzando un classico vaso di miele, vediamo come…

Prendiamo un vaso da conserva da 1kg e facciamo 4-5 fori al centro del tappo in metallo. I fori devono essere più piccoli possibile l’ideale è circa mezzo millimetro.

​Riempendo il contenitore con sciroppo 1:1 di acqua e zucchero (400gr+400gr nel caso utilizziate anche voi un contenitore come il tipo in foto) un cucchiaio di aceto bianco e uno di succo di limone (io metto anche 1gr di cannella in polvere per i suoi effetti antivirali) poi andiamo a chiuderlo e a capovolgerlo velocemente vedremo che la soluzione non esce, qui la cosiddetta depressione.

Il nutritore realizzato andrà così posizionato  sul foro posto nel coprifavo, mettendo un melario come cornice possiamo rimettere il tetto.

​Utilizzo questa nutrizione anche quando famiglie orfane devono farsi  le regine per stimolare le api alla produzione di pappa reale.

Non utilizzate sciroppo se non si prevedono fioriture altrimenti la covata nascente finirà per consumare tutte le scorte e morirà di fame.

Spero di essere stato chiaro e di aiuto, vi prego di lasciare un like per voi non costa nulla ma per il sito è importante. Grazie e buon proseguimento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...